Chi è lo Psicologo Psicoterapeuta Cognitivo Comportamentale

Psicologo a Palermo - Fabrizio Rossi - Terapia Cognitivo Comportamentale

L’assenza di una cultura psicologica in Italia ha fatto nascere molti luoghi comuni riguardo la definizione di psicologo. Lo Psicologo psicoterapeuta è un professionista che lavora nel campo della salute mentale, con competenze e funzioni specifiche, riguardo il funzionamento della psiche, i correlati psico – fisiologici, le cure e trattamenti dei disturbi psicopatologici, cognitivi e di vita.

Il suo lavoro consiste, tra le altre cose, nel favorire un cambiamento a livello psichico e comportamentale, attraverso strumenti specifici come:

Colloqui individuali e di gruppo

Ristrutturazione Cognitiva

Test Psicometrici

Compiti comportamentali

Psicoeducazione sul funzionamento psichico

Diagnosi Psicopatologica

Analisi dei Valori di vita e Obiettivi ad essi connessi

Biofeedback per la riduzione dell’Ansia

Dando un nuovo significato agli eventi, alle relazioni e alle rappresentazioni del cliente, migliorando la qualità dell’umore e dell’autostima, facendo diminuire o eliminando del tutto sintomi invalidanti, come ad esempio un disturbo da Attacchi di panico, o riorganizzando un pensiero di natura ossessiva.

La possibilità di condividere ed esplorare in profondità, con un professionista competente, all’interno di una relazione empatica, i propri vissuti, le proprie ansie, le proprie debolezze, i propri valori, i propri obiettivi, i propri pensieri,  porta all’acquisizione di nuovi strumenti psichici e relazionali, il cui ultimo scopo consiste nel diventare gli analisti di se stessi, diventando consapevoli ed esperti del proprio funzionamento psichico, del proprio potenziale, diventando quindi, come sosteneva C. G. Jung “individualizzati”.

Oltre alle situazioni di sofferenza e malattia psicologica grave in cui l’intervento di uno specialista è necessario, chiunque in qualsiasi momento della propria vita può avere bisogno di rivolgersi ad uno Psicoterapeuta; in questi casi sta esprimendo il desiderio di prendersi cura di se stesso per tornare o iniziare a stare bene con se stesso e con gli altri, in maniera più piena e consapevole.